Cena degli auguri per i successi dell’anno agonistico 2018 dei ragazzi marchigiani

184

di Miru Szilvia

L’anno agonistico 2018 si è concluso con il Campionato Regionale Indoor, ultima competizione dell’anno per la disciplina del salto ostacoli, organizzato tra il 14-16 dicembre scorso presso le strutture dell’Horses Riviera Resort

Sul gradino più alto del podio del Campionato Assoluto Senior è salita Azzurra Moscatelli in sella a Musa del Sole, seguita da Francesco Morici e Nausica Pasqualini.

Per il Campionato Assoluto Junior medaglia d’oro a Diletta Galeota in sella a Change, seguita da Lorenzo Barbadoro e Veronica Bartolucci.

Per il Campionato Senior 1° Grado la medaglia d’oro è stata conquistata da Alessia Cordi in sella a Kira del Marignano, seguita da Mie Hauch Jensen e Amanda Arcangeli.

Medaglia d’oro del Campionato Regionale Indoor Brevetti Emergenti Christian Palmetti in sella a Dea Ninfa, seguito da Maria Cristina Galli e Beatrice Tronati.

Il Campionato Brevetti Esordienti è stato conquistato da Maria Giorgia Scarponi in sella a Lancelot des Duoves, seguita da Ilona Cociorva e Margherita Mezzolani.

Per i brevetti senior il primo gradino del podio è stato conquistato da Andrea Lostia in sella a Itiana del Gardesano, seguito da Valentina Galli e Simone Claudio Panicchi.

La finale del Trofeo 1° grado junior è andata a Veronica Bartolucci in sella a Little Guy Touilita, seguita da Elisa Vagnini e Wanda Rivoira.

Invece per i senior la medaglia al Trofeo regionale è andata ad Amanda Arcangeli in sella a Sivel seguita da Alessandro Rosa e Virginia Brillanti.

Per il Trofeo Pony esordienti il gradino più alto del podio è stato conquistato da Beatrice Pacini seguita da Dora Bartolucci e da Christian Palmetti.

Nella categoria Brevetti Open la medaglia d’oro è andata a Rebecca Mestichelli seguita da Asia Volpi e da Simone Tittarelli.

Finale Trofeo Speranze Pony medaglia d’oro Sophia Palazzini seguita da Chiara dall’Acqua e Valeria di Marzio.

La finale del Trofeo Speranze Pony si è aggiudicata Marta Bragagna in sella a Silber, seguita da Chiara Basili e Giulia Schiavoni.

Mentre per i più piccoli, il Trofeo Mini Pony è stato conquistato da Francesca Micheli in sella a Pat, seguita da Riccardo Galinelli e Carolina Tonnucci.

Il Trofeo Promesse Cavalli è stato conquistato da Stella Bragagna in sella a Hermen, seguita da Alberto Terenzi e Piero Lanuzza.

Infine l’oro della la gara a squadre Challenge è stato conquistato dal team composto dagli allievi del Circolo Ippico Marignano: Veronica Bartolucci, Agnese Bellini, Maria Cristina Galli, Giada Ciaroni; ancora due squadre del  Centro Ippico Marignano hanno conquistato sia l’argento che il bronzo.

Per la disciplina del Dressage, nello stesso fine settimana, si sono svolti i Campionati Italiani Dressage e Coppa Italia, dove Vittorio Giampieri in sella al suo Sindyg ha chiuso con una buona ottava posizione.

Per festeggiare l’anno agonistico appena passato il Comitato Regionale Fise Marche ha voluto festeggiare i suoi tesserati organizzando la cena degli auguri al ristorante Oasi di Staffolo, dove sono stati presenti anche il Presidente della FISE nazionale, Avv. Marco Di Paola, il tecnico Antonio Tabarini, il Presidente del Comitato Regionale Fise Marche Prof.ssa Gabriella Moroni, tesserati ed istruttori delle varie discipline. Abbiamo avuto l’onore di ospitare anche Carletto Rotunno speaker nazionale d’eccezione.

Durante la cena sono stati premiati i binomi che hanno ottenuto medaglie a livello regionale e nazionale e gli istruttori migliori che hanno ottenuto risultati importanti con i loro allievi.

Il premio “Istruttore dell’anno” è andato a Giulio Cucchi del Circolo Ippico Val dell’Isauro e, dello stesso circolo, Simone Bartolucci è stato premiato come miglior istruttore TAL del settore ludico.

I prossimi appuntamenti in regione per l’anno agonistico 2019 saranno le prime tappe del Progetto Sport Ludovico Nava. Sono stati confermati altri progetti come il Trofeo Must Dressage e il Circuito Crescita Marche riservato ai ragazzi con l’autorizzazione a montare brevetto.

Il calendario regionale verrà discusso nei prossimi giorni e pubblicato sul sito del Comitato Regionale FISE Marche.