BUONI AUSPICI PER IL 2019 IN PUGLIA QUATTRO NOMINE FEDERALI

367

di Deborah Giorgi

 

La Puglia con i suoi numeri in continua crescita, oltre  3500 iscritti alla FISE – unica Federazione riconosciuta a livello internazionale per  le discipline agonistiche  e olimpiche nel settore equestre – con le sue 300 “figure” dedite a vario titolo all’insegnamento della pratica equestre  suddivisive   tra,  Istruttori Federali di primo, secondo e terzo livello, Tecnici di Equitazione, Tecnici di  Equiturismo, Oteb, Animatori Pony,  Tecnici e Operatori di Attività Ludica, Istruttori delle discipline di Monta Western, Reining, Pole Bending, Paralmpica e altre Figure Tecniche,  che operano in ben 69 Centri Affiliati FISE distribuiti tra le provincie di Bari (25), Lecce (21), Brindisi (89, Foggia (7), Taranto (7) e Bat (1), ha ottenuto in sede nazionale in occasione    dell’ultima seduta del  Consiglio Federale  del  14 Gennaio  la nomina di ben tre pugliesi , oltre la conferma del Presidente Francesco Vergine , quale Presidente del Consiglio dei Presidenti dei Comitati Regionali.

 

Si tratta dei componenti delle diverse Commissioni che si occuperanno dell’organizzazione delle diverse discipline equestri.

 

In particolare, ad essere insigniti sono stati, l’Avv. Ferdinando Bruni, già giudice internazionale di Attacchi,  che sarà il Referente della Commissione del Dipartimento Nazionale Attacchi, Giuseppe Rossini, istruttore che nel settore ha dimostrato le sue competenze,  quale componente della Commissione Consultiva del Settore Salto Ostacoli e Romina Fabi, “specialista” delle segreterie di S.O, designata componente della Commissione Segreterie di Concorso. 

Ricordiamo che in Puglia in casa Fise  ben  30 sono  i Giudici Nazionali, la maggior parte di quali afferenti la disciplina del Salto Ostacoli, che ha una propria Commissione, che  non è una monade isolata, in quanto inserita in un sistema che vanta in Puglia 14 Commissioni che svolgono regolare attività. Si tratta delle  Commissioni di Equitazione di Concorso Completo,  di Dressage, di  Endurance,   dei Giovani Cavalli,  del Pony Agonistico,  del Reining,   del Settore Ludico,  di quello Etologico,  del Volteggio, dell’Horse Ball,  della Formazione, degli  Attacchi, e dell’ Equitazione di Campagna. Commissioni che attraverso i loro responsabili hanno dato vita ad una serie di campionati e attività, complici soprattutto i Circoli Ippici Affiliati che, numerosi in Puglia in questi ultimi anni,  hanno massicciamente investito in qualità, personale e mezzi dando un volto nuovo all’equitazione  professionale, anche attraverso l’organizzazione di importanti  concorsi, ma anche offrendo garanzie a quanti montano per la prima volta  a cavallo.

 

“IL FARO”  DE LUCA  AL FISE AWARDS 2019

INSIGNITI A ROMA PER I COLORI PUGLIESI MICAELA BOSSO E DOMENICO CARLINO

 

Ad essere insigniti degli ambiti riconoscimenti Fise Awards 2019 –   iniziativa fortemente voluta sin dallo scorso anno  dal presidente Marco di Paola

  …il successo di una gara, non è solo il successo di un individuo, è  esempio sportivo, è esempio per le giovani generazioni,  l’assegnazione dei Fise Awards si basa su questa filosofia…”

ci saranno anche i pugliesi.

 

I titoli assegnati per categorie, andranno ai cavalieri che hanno contrassegnato la stagione sportiva 2018; a Roma, quindi al  Palazzo dell’Arte Antica, ci sarà la Puglia.

 

E se da un lato spicca, come un faro,  il leccese Lorenzo De Luca, I° Aviere scelto dell’Aeronautica Militare Italiana,  che ha condotto una brillantissima stagione agonistica, conseguendo risultati significativi come la conquista a Piazza di Siena dello storico Gran Premio Roma  e altri importanti risultati  in Gran Premio e in Coppa delle Nazioni negli internazionali di Dublino, dall’altro ci sono ragazzi che sul suo esempio con grinta e determinazione portano avanti la propria carriera agonistica. Ricordiamo che Lorenzo De Luca ha mosso i suoi primi passi proprio dalla Puglia, con l’istruttore Gianni Negro (n.d.r)

 

Ad essere premiati saranno infatti per la Sezione Junior Salto Ostacoli, Micaela Bosso del Circolo Ippico Montecolucci allieva di Giuseppe Rossini e Domenico Carlino, già allievo di Gianluca Caracciolo, attualmente in trasferta per nuove esperienze,  che hanno conquistato l’argento in Coppa delle Nazioni dello  CSIO J di Lamprechtshausen.

 

 

 

AL GAWSIT, CORRINPUGLIAACAVALLO

PRIMA TAPPA DEL CAMPIONATO ENDURANCE 2019

Prima tappa del Campionato Endurance Pony

 

 

Prima tappa del Campionato Endurance in Puglia 2019, con la sezione Pony nella giornata dedicata ai più piccoli con un percorso ad hoc presso il Centro Visite di Torre Guaceto a Carovigno (BR),  che si è rivelato un luogo magico  e divertente.

 

Uno spaccato del territorio pugliese, con le specie tipiche della macchia mediterranea  e le colture caratteristiche riprodotte  in vasche di “infoltimento” visibili grazie ad un percorso a labirinto che ha divertito molto i ragazzi.

 

Sul podio della 80 Km,  la categoria certamente più impegnativa tecnicamente, non solo per la lunghezza del percorso, che si è snodato tra uliveti  che arrivano fino al mare,  ma ancor di più per la sapiente necessità di dosare le potenzialità del proprio cavallo,  rispettivamente Pietro Bisceglia con l’Oro, Angelo Villani argento e Francesco Colombo, bronzo.

 

Pony Categoria B

1- Giulia Longo su Giove, 2- Maria Teresa Conte, Stella Saura, 3 – Rosa Toscano, Olimpia, Pietro Ninnivaggi, Asia

 

Pony Elite

1- Francesca Marzo su Giove, 2-  Alessandro Lorusso Olimpia, 3-  Davide Giuseppe Perrone su Stella Saura

 

Categoria Debuttanti Non Agonisti

Edoardo Berardi su Spirit Denise Cristina Domanico su Benedetta Luigi De Falco Amber Magic Valerio Ostuni su Andromeda Frolic

 

Categoria Debuttanti 1-Selena Spadone su Black Magic Girl 2-Domenico Cantatore su Negma 3-Rosa Toscano su Pegoti 4-Liviana Gentile su jamalBy Khajan

 

CEN A 1-Michele De Mattia su Alina 2-Danilo De Angelis su Al Hajaj Al Shaquab 3-Domenico Zenzola su Cremenaga 4-Filomena Zenzola Gold Saharian 5-Antonio Roca St Isabel Laura Mandrelli Palestina f.g. Francesco Barile Chira n.c.

 

CEN B Pietro Bisceglia su Onolue Sa Angelo Villani su Quint Origo Francesco Colombo su St Armani Luigi Cantatore su Nisha