Al via i Campionati Italiani Pony, nel segno “dell’utopia del centauro”

826

Nella storica cornice del circolo ippico Le Siepi di Milano Marittima inizia mercoledì 26 giugno la lunga kermesse dei Campionati Italiani Pony. E come sempre la Riviera cervese si prepara ad una vera e propria invasione di bambini, genitori, accompagnatori e addetti ai lavori, che coinvolge più di tremila persone. Quest’anno oltre ai valori dello sport verranno celebrati i concetti di aggregazione e condivisione

 

Continuano a crescere di anno in anno i numeri dei Campionati Italiani Pony. Solo il settore ludico – addestrativo, che tradizionalmente apre questa lunga ‘maratona’ dell’equitazione giovanile e che si svolge da mercoledì 26 a domenica 30 giugno, ha superato quota 500 ragazzi, in rappresentanza di ben 70 Club provenienti da tutta Italia.

 

Anche per i Campionati Pony di Dressage, che si svolgeranno l’1, 2 e 3 luglio, e per quelli di Salto ostacoli, dal 3 al 7 luglio, si registra un forte incremento di adesioni rispetto alla scorsa edizione. Tanto che, in totale, questi Campionati vedranno oltre mille e duecento concorrenti cimentarsi sui campi del circolo cervese.

 

A dare ufficialmente il via alla manifestazione, giovedì alle 18,30, sarà come di consueto la cerimonia di apertura, seguita dall’apericena offerto dalla Federazione Italiana Sport Equestri in collaborazione con il Comitato organizzatore de Le Siepi.

 

Anche quest’anno i team del Campionato Italiano Club avranno la possibilità di far parte di un piccolo-grande progetto ideato dal Dipartimento Pony Fise. A differenza della passata edizione non è prevista un’unica mise, ma ogni centro sfilerà con la divisa della propria scuderia, portando bandiere e gagliardetti con i colori che la contraddistinguono. L’idea è quella di dare vita a un miscuglio di tonalità, creando un’unica famiglia equestre, un’unica nuvola colorata.  

 

Il tema della cerimonia sarà “l’utopia di un centauro”. Il mito della creatura metà umana e metà animale è antico, ma allo stesso tempo attualissimo, soprattutto nell’equitazione: essere un tutt’uno con il proprio cavallo è infatti la base del concetto di binomio e l’ideale da raggiungere per ogni cavaliere.   

 

Il Dipartimento Pony della Fise chiede a tutti gli istruttori di raccogliere pensieri e spunti sull’utopia del centauro, per poterli condividere sullo scenografico campo in erba de Le Siepi durante la cerimonia di apertura.

 

La volontà è quella di creare un momento di aggregazione per condividere idee sul rapporto tra uomo e cavallo, tra pony e bimbi. Il tutto assieme a Loretta Minollini, artista di spicco del panorama dello spettacolo equestre, e Zaff, il suo inseparabile cavallino arabo.

 

Loretta monta a cavallo come se fosse un centauro. La lunga gonna che la fa sembrare una cosa sola con il suo animale crea un effetto ottico che nel loro caso corrisponde alla realtà: grazie allo splendido rapporto che Loretta è riuscita a creare con il suo Zaff, loro sono veramente un tutt’uno.

 

Per amplificare al massimo questo momento di aggregazione la Fise invita tutti coloro che parteciperanno ai Campionati Italiani Club a condividere anche in rete le proprie idee e le proprie fotografie, su Instagram e Facebook, utilizzando gli hashtag #utopiadiuncentauro e #campionatoitalianoclub2019

 

L’ingresso al centro è libero, per orari e classifiche si può consultare il sito: www.lesiepicervia.it

 

Nelle foto di Elio Paganelli alcuni momenti della cerimonia inaugurale della passata edizione dei Campionati Italiani Pony

 

Le Siepi Cervia

Via Nullo Baldini 19/B 48016
Savio Di Ravenna (RA) – Italia
Tel: +39 0544 949303
Fax: +39 0544 949477
lesiepicervia@gmail.com

www.lesiepicervia.it