Francesca e Quirico, una coppia per la vita e l’Equitazione

233

Poche parole, ma fatti: questa è Francesca, l’istruttrice amata dai suoi allievi.

Francesca Angelini, coadiuvata da suo marito Quirico Santoro, si dedica all’equitazione con l’energia e la passione di chi ama il lavoro  che ha scelto. È stata una dei creatori del Trofeo dei 3 Mari e, anche in occasione di questa V edizione, era presente con i suoi allievi storici e le nuovissime new entry. Con 801 punti il suo circolo, Parco di Mare, si è aggiudicato la quarta posizione nella classifica finale dopo l’ultima tappa a Napoli.

 

Gimkana 2 New Entry

Sophie Di Salvo, di 7 anni, frequenta il secondo anno della scuola primaria. Ha iniziato a seguire i corsi di equitazione 2 anni fa, nel 2017. “Mi è piaciuto moltissimo gareggiare per farmi vedere da tutti e anche vincere. Tra i giochi che preferisco ci sono le 5  Bandiere, Palla e Cono, il Piccolo Presidente e le Tazze; tra quelli meno amati  le Cavallette. Isabella, pony  di razza Shetland, ha 18 anni ed è di colore nero. Ha un carattere buonissimo e molto paziente.

“Isabella, pony di razza Shetland, ha 18 anni ed è molto paziente”

Prima che la montassi io era di una bambina di Lecce che adesso è grande. Con Francesca ho un buon rapporto e mi piace sempre quello che ci fa fare”.

Pony Games New Entry

Simone Colucci ha 8 anni e frequenta la 3^ classe della primaria; va a cavallo da più o meno 2 anni e mezzo. “Questa edizione del Trofeo Dei 3 Mari – ci tiene a dire – mi è piaciuta moltissimo. Nei Pony Games i miei giochi preferiti sono lo Slalom, le 2 Tazze e la Corda. I giochi, al contrario, che non amo sono le Cavallette e Palla e Cono. Il pony con cui ho gareggiato è una femminuccia che si chiama Agnese; è di colore nero, ha 10 anni ed il suo carattere è  vivace.

“Agnese è tutta nera ed ha un carattere vivace”

Con la mia istruttrice Francesca ho un ottimo rapporto”.

Pony Games New Entry e Gimkana 2 A2

“Sono Marialmadia Petrosillo, ho 10 anni e frequento la 5^ classe della primaria; vado a cavallo da  più di 2 anni. Mi è piaciuto moltissimo essere presente al Trofeo dei 3 Mari. Mi divertono tanto lo Slalom e le Tazze, meno le Cavallette e Palla e Cono. Ho gareggiato con una pony saura di nome Rosa. Ha sette anni ed il suo carattere è quello di un animale attivo e vivace.

“Rosa ha 7 anni ed è attiva e vivace”

Ho un ottimo rapporto con Francesca che è molto simpatica, ci insegna tante cose  e ci fa imparare divertendoci”.

Gimkana 2 Mini

Antonio Grassi, 6 anni compiuti proprio durante la finale del Trofeo, ha iniziato a seguire lezioni di equitazione quando non ne aveva ancora 4. Frequenta la 1^ classe della scuola primaria. “Mi è piaciuto moltissimo – dice allegramente – I miei giochi preferiti sono lo Slalom e le 2 Tazze, invece quello che amo meno è Palla e Cono. Il pony col quale ho gareggiato si chiama Isabella. È una Shetland di 18 anni acquistata dal maneggio che frequento, ASD Centro Equestre Parco di Mare, nel 2011. Prima di allora apparteneva ad una ragazza che attualmente fa salto ad ostacoli. Isabella è tutta nera con una stella bianca sulla fronte; ha tantissimo pelo e, in inverno, quando non viene tosata, sembra un gigantesco peluche morbidoso!

“Isabella, quando non viene tosata sembra un gigantesco peluche morbidoso”

La criniera ed il ciuffo sono ricci e voluminosi! È molto golosa di mele e carote e quando le vede inizia a sbattere lo zoccolo per terra. È una peperina e durante gli allenamenti e i giochi non vede l’ora di partire al galoppo. Voglio molto bene a Isa, mi piace spazzolarla, parlare con lei, abbracciarla e strapazzarla di baci. La chiamo “la mia Chicca”! Il rapporto che ho con Francesca è ottimo! È molto gentile e ha sempre tanta pazienza quando ci spiega le cose; non si arrabbia quasi mai, anche se noi bambini siamo molto birichini!”

Pony Games A2

Vanessa Marelli

Vanessa Marelli, su Rosa, una pony saura, e Francesca Sgura in sella a Grisette,  pony grigia , hanno fatto parte della squadra de Le birichine e si sono molto divertite giocando durante l’ultima tappa del Trofeo dei 3 Mari 2018!

Mounted Games U. 17 e  Gimkana Jump 40 C2

 

“Sono Denise Montalto, ho 17 anni e frequento la terza classe del Liceo Scientifico, vado a cavallo da quasi 9 anni. Partecipare a questa V edizione del Trofeo è stata, come ogni anno, un’esperienza che insegna sempre tanto a tutti noi e soprattutto ci permette di crescere sia nell’ambito della disciplina sia come persone. Mi è piaciuto davvero tanto parteciparvi e spero di rifarlo anche nel 2019. I giochi che più preferisco sono sicuramente le 4 Bandiere, probabilmente perché Giuggiola è molto abile nelle girate e mi permette di fare il gioco in poco tempo, e la Corda, un gioco che ci è sempre riuscito e su cui abbiamo puntato per recuperare qualche punto. Amo poco: le 2 Tazze,  non sono mai stata capace di farlo sin da bambina, ragion per cui quando abbiamo gareggiato in tre o in 5 ho sempre evitato di farlo, e la Piramide che sinceramente non mi piace affatto.  Su Giuggiola ci sarebbero tantissime cose da dire e probabilmente non riuscirei neppure a esprimerle tutte quante a parole. È una pony saura di circa 16 anni, ha un carattere abbastanza complesso e, a dire la verità , all’inizio non andavamo affatto d’accordo. Con il tempo, con le esperienze vissute assieme, con le vittorie che mi ha regalato, ma anche con le sconfitte che sono arrivate, ho capito che ha un grande cuore e che ha sempre fatto il possibile per portare a termine i suoi compiti.

“Con Giuggiola all’inizio non andavamo affatto d’accordo, ma con il tempo ho capito che ha un grande cuore e che ha sempre fatto il possibile per portare a termine i suoi compiti.”

Il rapporto che abbiamo con la nostra istruttrice è sempre stato ottimo e piacevole, credo perché sin da piccoli siamo stati con lei e, nel corso degli anni, siamo cresciuti insieme e abbiamo condiviso tante esperienze”.

Mounted Games U. 17 e Gimkana Jump 40 C3

Melania Maggi, anni 17, 3^ classe del Liceo Linguistico, va a cavallo da circa 11 anni. “Questa edizione del Trofeo dei Tre Mari – racconta – è stata divertente; nella nostra categoria, Under 17, la competizione è stata piuttosto interessante. Mi è piaciuto molto essere presente e … vincere! Partendo dal presupposto che quasi tutti i giochi dei Mounted Games sono divertenti e mi piacciono, il mio gioco preferito in assoluto resta le 4 Bandiere, seguito da Corda e Palloncini, mentre non amo fare le Pietre. Nella prima tappa del Trofeo ho montato Charlie, il nostro è un binomio nato 4 anni fa, un pony piccoletto, sauro, testardo, ma grintoso. Purtroppo a causa di un infortunio abbiamo dovuto interrompere la nostra carriera agonistica e nella finale ho montato Magic, un pony appaloosa piuttosto giovane con tanta voglia di fare. In pochissimo tempo ha imparato tutto ciò che un pony competitivo dovrebbe sapere. Ha giocato in modo impeccabile sin dalla seconda tappa del campionato regionale, per non parlare della gara a Napoli. Sono super orgogliosa di lui.

“Magic è un pony giovane, con tanta voglia di fare. In pochissimo tempo ha imparato tutto ciò che un pony competitivo dovrebbe sapere. Sono super orgogliosa di lui.”

Francesca per me non è solo un’istruttrice, è mia zia!  Oggi ci terrei a ringraziarla per averci fatti entrare in questo mondo meraviglioso che sono i pony games, per averci dato l’opportunità di crescere giocando. È grazie a lei e ai meravigliosi pony se abbiamo conseguito degli ottimi risultati negli anni”.

Mounted Games Open

“Sono Marianna Laera, ho 22 anni e non frequento più la scuola; vado a cavallo da 7-8 anni. Mi è piaciuto tanto  partecipare a questa edizione del Trofeo dei 3 Mari poiché mi diverto tantissimo. Nei Pony Games i giochi che non mi piacciono sono quelli con risalita al volo e Palla e Cono, mentre mi divertono le 2 Tazze,  le 5 Bandiere e le Spade. Quest’anno ho gareggiato con Nyvapa Lescouley, che chiamiamo Pierre perché ha un nome troppo strano! Ha 17 anni ed è di nazionalità francese, il mantello è sauro pezzato bianco. È un po’ pigro però mi diverto lo stesso con lui.

“Nyvapa Lescouley, lo chiamo Pierre perchè il ha un nome troppo strano. É un pò pigro, però mi diverto lo stesso con lui.”

Francesca Angelini è un’ottima istruttrice e durante gli allenamenti ci aiuta a capire come e dove sbagliamo”.

Luigi Ursino, anni 26, va a cavallo da circa 10 anni e niente scuola già da parecchio!

“Questa edizione del Trofeo mi è piaciuta moltissimo perché c’è stata molta competizione sui campi gara e mi sono potuto confrontare con altre squadre; inoltre ho visto un’aria di collaborazione e armonia sia fra gli atleti che fra i club. Io preferisco di solito i giochi in cui è richiesta la mia agilità per fare salite al volo come nelle Pietre, a Piedi a Cavallo, i Calzini e gli Attrezzi, invece i 2 giochi che non amo sono  di precisione, cioè i Rifiuti e le 4 Bandiere. Il mio Pony si chiama Aran,  è un quarab nato in Italia e ha 14 anni; il suo mantello è grigio ed è arrivato nel mio maneggio da circa 3 anni. Ė di indole abbastanza tranquilla, ma avverte molto l’adrenalina e la mia energia quindi in gara ha delle ottime reazioni e riesce ad essere molto competitivo, tanto che a volte stento a riconoscerlo!

“Aran è di indole abbastanza tranquilla, ma avverte molto l’adrenalina e la mia energia quindi in gara ha delle ottime reazioni e riesce ad essere molto competitivo, tanto che a volte stento a riconoscerlo!”

Direi che il rapporto con la nostra istruttrice è ottimo. Anche se spesso non ricordo il regolamento e le dinamiche dei giochi, perché sono molto emotivo e sento la tensione della gara, Francesca con tanta pazienza riesce a tranquillizzarmi e a ricordarmi tutto ciò che devo fare per cercare di vincere. Inoltre quando siamo in campo non è una di tante parole, ma dà sempre consigli molto utili”.