Longines FEI World Cup 2018/2019: azzurri in evidenza

288
Lorenzo de Luca (ITA) - Amitages Boy Longines FEI Jumping World Cup TM 2019 © FEI / Leanjo de Koster

La finale della Longines FEI World Cup di salto ostacoli quest’anno, per la quindicesima volta nella sua storia, torna a Göteborg nella stessa arena che tenne a battesimo la prima edizione dell’ormai celebre circuito nel lontano 1979. L’appuntamento, fissato per la prima settimana di aprile, si concluderà con l’assegnazione del titolo domenica 7 aprile.

Con una sola tappa ancora da disputare nella Western European League, a Bordeaux dal 7 al 10 di febbraio, l’unico cavaliere azzurro qualificato per Göteborg attualmente è Lorenzo De Luca. L’atleta italiano si è messo in evidenza salendo due volte sul podio con un 2° posto a Lione ed un 3° a Lipsia ed ha raccolto ulteriori preziosi piazzamenti nelle tappe di Stoccarda (13°) e Mechelen (6°). Con un totale di 47 punti De Luca oggi si trova 10° nella classifica provvisoria del circuito che è condotta proprio dal compagno di scuderia, il tedesco Daniel Deusser. Sono 79 i crediti vantati dal campione teutonico che precede il connazionale Christian Ahlmann, fermo a 72 punti, e l’elvetico Steve Guerdat con 65. Saranno i migliori 18 della ranking stilata dopo il Gran Premio di Coppa del Mondo di Bordeaux gli atleti che, per la Western European League, avranno accesso alla finale di Göteborg.

Anche diversi altri azzurri hanno ben figurato in questa stagione di Coppa. Luca Moneta è 30esimo dopo i buoni risultati di Oslo e Helsinki. Emanuele Gaudiano ha conquistato il secondo gradino del podio a La Coruña ed è ora 35esimo in classifica, mentre il podio è sfuggito per un soffio all’amazzone Lucia Le Jeune Vizzini che, dopo la nascita della sua secondogenita, ha saputo in poco tempo tornare ai massimi livelli piazzandosi addirittura 4a a Basilea. Con l’11° posto fatto registrare a La Coruña Lucia è 38esima e precede Alberto Zorzi, 40esimo. Ha disputato una sola tappa Luca Marziani che a Verona è riuscito comunque a dire la sua con un’ottima 5a posizione.

 

Lorenzo de Luca (ITA) – Amitages Boy

Longines FEI Jumping World Cup TM 2019

© FEI / Leanjo de Koster